Crea sito

Cartolina da un’epoca in cui l’Islam non faceva paura

C’è stata un’epoca in cui la cultura del mondo arabo e islamico in tutte le sue espressioni – l’architettura, la scienza, la letteratura – esercitava sull’Europa un fascino pieno di ammirazione, rispetto e curiosità. Oggi sembra quasi impensabile, ma in un tempo non troppo lontano poteva essere normale augurarsi che Allah salvasse la Regina

Read more

Femminuccia a chi?!

Céline Sciamma porta sullo schermo una storia di bambini (e bambine) in cui gli adulti sono poco più che comparse e tutto quanto è importante al mondo può succedere in una sola, sonnolenta, estate di periferia. E se Mickaël in realtà si chiama Laure ed è femmina, cos’è che cambia alla fine dei conti? Un film sull’infanzia più ancora che sull’omosessualità, che merita di essere visto anche fuori dal circuito LGBT.

Read more

In TV tornano le famiglie: cosa cambia, cosa resta

Spassosa, simpatica e a modo suo originale ma …sul serio: questo sarebbe “moderna”? Apoteosi del politicamente corretto in formato sit-com, Modern Family strizza l’occhio a tutte le “minoranze”, soprattutto quella gay; nemmeno un’ombra di dubbio, però, sul posto delle donne nella famiglia. Sicuramente da guardare, ma con cautela!

Read more

Brevissimo aggiornamento sulla distruzione delle Indie

Quante volte si può conquistare, invadere, depredare un altro popolo? Infinitamente, se si tratta dell’America Latina, il “continente con le vene aperte”; se agli indios, oramai, neghiamo persino la pioggia. L’attrice e regista spagnola Icíar Bollaín propone una riflessione delicata e complessa sul colonialismo, l’idealismo, sul passato e il presente; su come a volte “noi occidentali” partiamo per cambiare il mondo, ma il mondo ci cambia.

Read more

Rumba senza bisogno di pietà: Staff Benda Bilili, dal Congo dritti al cuore

C’erano una volta quattro handicappati sulla sedia a rotelle, uno storpio con una gamba più corta dell’altra e tre ragazzi di strada; e, se non fosse abbastanza, erano tutti quanti neri come la notte … Non è una patetica “pubblicità progresso” e nemmeno una brutta barzelletta razzista; da Kinshasa, Congo, la storia straordinaria di musica, passione e riscatto di Staff Benda Bilili: l’Africa che ce la fa.

Read more