Crea sito

Come lavare via Un sapore di ruggine e ossa

Dopo gli spazi concentrazionari de Il profeta, premiato a Cannes nel 2009, Jacques Audiard ritorna con Un sapore di ruggine e ossa e apre l’obiettivo sulla realtà contrastata della Francia mediterranea; su Stéphanie e Ali, in particolare, e i loro sforzi per continuare a vivere, insieme, nonostante tutto. Il giudizio sul film? Permane qualche riserva…

Read more

So here we are. Where are we?

Louis Ives si trasferisce a New York con l’aspirazione di diventare uno scrittore, di risolvere i suoi problemi con le donne e di diventare un perfetto gentiluomo. Nel suo eccentrico percorso a fargli da mentore sarà Henry Harrison, extra man di professione.

Un perfetto gentiluomo (The Extra Man)
di Shari Springer Berman, Robert Pulcini con Kevin Kline, Katie Holmes, John C. Reilly, Paul Dano
da un romanzo di Jonathan Ames

Read more

L’animale che mi porto dentro

Tratto dal romanzo omonimo di Jim Thompson, il primo film americano di Michael Winterbottom racconta la storia di un vice sceriffo con la disdicevole tendenza all’omicidio.

The killer inside me – USA, SE, GB, CA 2010
di Michael Winterbottom con Casey Affleck, Kate Hudson, Jessica Alba
BIM distribuzione – 109 minuti

nelle sale dal 26 Novembre 2010

Read more

L’immaginazione al potere

Arriva nelle sale italiane il nuovo film di Alain Resnais, uno degli ultimi maestri della Nouvelle Vague. Un inno surreale e provocatorio alla fantasia, all’unicità, all’irrazionalità.

Gli amori folli (Les herbes folles) – Francia/Italia, 2009
di Alain Resnais
con André Dussollier, Sabine Azéma, Anne Consigny
BIM – 104 min.
nelle sale dal 30 Aprile 2010

Read more

Neo-neorealismo persiano

I ragazzi di Teheran sono simili ai ragazzi di mezzo mondo ma diversamente da questi sono costretti a inventare nascondigli improbabili per suonare rock con i propri amici e, per fare un viaggio a Londra, sono obbligati a procurarsi documenti falsi.

I gatti persiani (Kasi Az Gorbehaye Irani Khabar Nadareh) -IRAN, 2009
di Bahman Ghobadi con Negar Shaghaghi, Ashkan Koohzad
BIM – 106 min.
nelle sale dal 16 aprile 2010

Read more

Si stava meglio quando si stava peggio

Simbolo della decadenza dell’Impero, Andrei Filipov è l’uomo delle pulizie del teatro Bolshoi, proprio dove la sua fama aveva raggiunto l’apice e conosciuto il declino. Tutti i suoi musicisti si sono reinventati, ai margini della legalità, nelle atmosfere chiassose e colorite che ricordano il mondo slavo di Kusturica.

Il Concerto (Le Concert) – Francia 2009
di Radu Mihaileanu con Mélanie Laurent e François Berléand
Musiche: Armand Amar
BIM – 120 min
nelle sale dal 05 febbraio 2010

Read more