Crea sito

Suicidio: ‘possibile categoria antropologica’ di cui si straparla e mai si dice

Il suicidio (Carocci editore), scritto dallo psichiatra Mario Rossi Monti con la psicologa Alessandra D’Agostino, cerca di fare chiarezza su un fenomeno di cui si straparla, specie sull’onda di fatti di cronaca, ma mai con cognizione. In fondo il suicidio è una delle tante possibilità comportamentali dell’esistenza umana, una categoria antropologica estrema ma possibile.

Read more