Crea sito

La nostalgica dolcezza del ricordo di Natale di Truman Capote

Ricordo di Natale è uno dei tre racconti pubblicati nel 1958 nel volume dal titolo Colazione da Tiffany che consacrò Capote come indiscusso talento della letteratura contemporanea. In America un piccolo classico di Natale, con decine di riedizioni e adattamenti teatrali, al cinema e in tv, tra cui quello celeberrimo del 1967, raccontato dalla stessa voce di Capote e interpretato dalla grande Geraldine Page.

Read more

Allegri figlioli, è arrivata la repubblica!

La vita nel piccolo paese di Guardialfiera scorre sempre uguale a se stessa. Finché non arriva una notizia inattesa: un nuovo re sta conquistando e unendo l’Italia. Un racconto, umano, appassionante e, soprattutto, antiretorico a firma di un autore italiano ingiustamente trascurato. Signora Ava, di Francesco Jovine è un libro consigliatissimo, soprattutto nell’anno delle celebrazioni per l’Unità d’Italia.

Read more

L’amore che non muore

Il cadavere di una donna bellissima e infelice, due indiziati che non dicono tutto quello che sanno, un innamorato disperato e un magistrato che, forse, ha perso la sua obiettività.
A partire da questi elementi, Federico De Roberto sviluppa una storia di indagine che è, prima di tutto, psicologica e interiore, costruendo un romanzo insolito, lontano dai canoni di genere.

Read more

Manifesto della felicità: dalla società dell’avere a quella dell’essere. Tra Stato e mercato, vince l’utopia del possibile

le cose migliori partono dal basso. Dal basso sono sorti movimenti no global o gruppi di dissenso in Rete. Occorre dotarsi di una bussola per scongiurare il pericolo di ciò che si è stati, si è e si può diventare: monadi di consumo. Il Manifesto per la felicità di Stefano Bartolini ci vuole esseri in relazione aperti alla possibilità. “La società relazionale è possibile perché il Novecento è finito”.

Read more