Crea sito

Brevissimo aggiornamento sulla distruzione delle Indie

Quante volte si può conquistare, invadere, depredare un altro popolo? Infinitamente, se si tratta dell’America Latina, il “continente con le vene aperte”; se agli indios, oramai, neghiamo persino la pioggia. L’attrice e regista spagnola Icíar Bollaín propone una riflessione delicata e complessa sul colonialismo, l’idealismo, sul passato e il presente; su come a volte “noi occidentali” partiamo per cambiare il mondo, ma il mondo ci cambia.

Read more

Donne in guerra contro la guerra

L’arte, quando si intreccia alla vita per raccontarne le sofferenze e le infelicità, ora sa essere strumento di catarsi, ora diventa mezzo di denuncia, come nel caso delle Donne di terracotta di Marian Heyerdahl, artista norvegese che fa della propria arte un canale per raccontare e condannare i segni inferti dalla guerra, quei dolori che portano in sé i germi del desiderio della rinascita e che si fanno appello di pace. (Milano, Corte Ducale del Castello Sforzesco – fino al 27 Giugno 2010)

Read more